Luce radente

È una tecnica fotografica che prevede l’uso di un fascio di luce unidirezionale con angolazione uguale o maggiore a 80° rispetto alla normale della superficie. Si ottengono così informazioni sulla tecnica e sullo stato di conservazione del manufatto grazie ad un risultato fotografico che evidenzia l’aspetto tridimensionale della superficie.

Una tecnica di indagine della morfologia delle superfici, molto evoluta e assimilabile alla fotografia in luce radente è l’RTI acronimo di Reflectans Transformation Imaging. Si tratta di una tecnica fotografica computazionale dalle grandissime potenzialità…

Menu