Mnemosyne Servizi

Mnemosyne Servizi è un progetto che prende forma nel 2012 dal restauratore Paolo Gili titolare della ditta e dottore in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali abilitato alla professione. Mnemosyne Servizi grazie alla sua equipe di professionisti altamente qualificati e alle costanti collaborazioni offre prestazioni altamente specializzate nella conservazione e gestione dell’arte e dei beni culturali.

Il gruppo è composto da professionisti abilitati con esperienza decennale e in costante aggiornamento e vanta un alto livello di problem solving nella gestione di interventi complessi.

Mnemosyne Art Consulting è la sezione del progetto che, tramite una rete consolidata di consulenti, si occupa di fornire assistenza e supporto per expertise, valutazioni patrimoniali e assistenza alla compravendita.

Laboratorio

IL LABORATORIO – Mnemosyne Servizi dispone di un ampio laboratorio di oltre 200 mq, adatto ad ospitare opere di ogni genere. L’approccio agli interventi segue procedure consolidate che prendono sempre avvio da una fase di studio supportata da attività di diagnostica e quindi di progettazione. Il lavoro è svolto in equipe per garantire, attraverso un approccio interdisciplinare e autocritico, risultati innovativi e di alto profilo.

Fruitori

I FRUITORI – Mnemosyne Servizi risponde alle esigenze di soggetti pubblici e privati di ogni tipo: musei, fondazioni, istituti bancari, aziende, gallerie, case d’asta, enti, collezionisti, associazioni laiche e religiose. La società è attiva sia in ambito nazionale sia internazionale.

Mnemosyne Servizi ha avuto il privilegio di offrire le sue competenze per…

Mnemosyne Servizi è a disposizione del cliente con attenzione al dettaglio, cura del rapporto, professionalità e completa riservatezza.

Paolo Gili

Referente e coordinatore del gruppo Mnemosyne Servizi, si laurea con profitto in Conservazione e Restauro di Beni Culturali presso il CCR “La Venaria Reale”, (classe LMR/02 – abilitante ai sensi del D.Lgs. n. 42/2004), specializzandosi nel recupero di manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile, manufatti scolpiti in legno, arredi e strutture lignee, manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti.

Inizia a collaborare a prestigiosi interventi dal 2004 presso il Laboratorio Giovine e De Vero entro il quale dal 2009, è responsabile del laboratorio fotografico di diagnostica multispettrale. Durante il corso di laurea partecipa ad alcuni tirocini (Galleria Franchetti a Venezia; Istituto Opificio delle Pietre Dure di Firenze e Museo Nazionale d’Arte Moderna di Roma) in cui ha occasione di confrontarsi con capolavori di grandi maestri dell’arte contemporanea e moderna tra i quali Balla, Hartung, Licini, Modigliani, Morandi e Van Gogh. In seguito si perfeziona misurandosi sul corpus di Pinot Gallizio, opere di Ruggeri, Davico, Carol Rama, Gastini, De Chirico, Appel Karel, Parmeggiani, Casorati, Giulio Turcato. Partecipa con interventi inediti ad importanti convegni nazionali e internazionali (Torino, Ferrara, Lisbona e Roma). Prosegue al contempo l’attività di diagnostica e documentazione con approfondimenti delle tecniche di fotografia computazionale e multiscatto. Dal 2018 inaugura la sede di Mnemosyne Servizi a Torino.

 

Menu